23_settembre_2011.jpgSpara ai piccioni e getta nel giardino polpette farcite di lamette per cani e gatti

25 agosto 2012 -Denunciato dalle guardie zoofile dell'Enpa

Non solo non tollerava i piccini, ma neanche i cani e i gatti. Contro i volatili si accaniva sparando loro dalla finestra, per 'sistemare' i cane e i gatti aveva invece disseminato il cortile condominiale di polpette ''farcite'' di frammenti di lametta di taglierino per procurare agli animali ferite mortali.

Per questo motivo un sessantenne e' stato denunciato dalle guardie zoofile dell'Enpa, l'Ente protezione animali, che hanno provveduto agli accertamenti insieme alla polizia e al personale del Sista, sezione investigativa speciale per la tutela animali: nella perquizione disposta dal magistrato a casa del pensionato, in zona via Villamagna, e' stata trovata una carabina ad aria compressa e le munizioni corrispondenti a quelle che avevano ferito a morte un piccione. I reati contestati sono uccisione di animali, sparo in luogo abitato e spargimento di sostanze pericolose. L'uomo piu' volte si era mostrato ostile nei confronti di volatili, cani e gatti che frequentavano la zona, alla periferia est di Firenze.

Fonte:lanazione.it

    GUARDIE ZOOFILEuploadImgs/logo_guardie.png


    animali_smarriti.png

    abuso_animali.png

    perso.png

    uploadImgs/area_riservata_mini.jpg

    Login utente


    enpa_140.png

    uploadImgs/enpafi_fb_ok.jpg

    veterinario.png


    anagrafe_animali.png

    Link amici

    geapress.jpg

    uploadImgs/logo_voceanimale.png
    italian horse protection

    parco animali ugnano

    aae conigli

     

    Powered by: MR GINO